Notice
Laboratorio di scrittura - Prove per una campagna pubblicitaria sociale PDF Stampa
Lunedì 02 Dicembre 2013 10:14

Pubblichiamo il racconto dei primi passi del nuovo lavoro di Fiorella Palomba e Patrizia Sentinelli alla scuola media Montezemolo di Roma

Patrizia ed io, coppia rodata nell'attività di Laboratorio di Scrittura, giovedì abbiamo cominciato una nuova avventura nella scuola media Montezemolo di Roma.

Il primo incontro con gli studenti e con l'insegnante Damiani è una chiacchierata informativa, per cominciare, in cui come usualmente facciamo, ognuno si presenta.

 

La presentazione è sempre una scoperta!

Luna Sanchini ha tracciato le linee per il lavoro di progettazione del prossimo incontro: PROVE PER UNA CAMPAGNA PUBBLICITARIA SOCIALE.

Una bella sfida anche per noi.

Da parte mia ho proposto agli studenti alcuni punti fermi e, come sempre nel patto formativo, ho chiesto consenso.

 

  • impegnarsi e riflettere, anzi rimuginare

  • mettere passione nel lavoro

  • non avere fretta e approfondire

 

Il motto Festina lente (Affrettati lentamente), attribuito ad Augusto imperatore è un meraviglioso ossimoro.

È il mio motto con antenati eccellenti.

 

Cosimo de’ Medici, nel XVI secolo, ne fece l'emblema della sua flotta, come monito di ponderatezza per avere successo in mare.

La tartaruga, sinonimo di lentezza e prudenza, è abbinata alla vela gonfiata dal vento, sinonimo di forza d'azione.

 

 

 

 

 

Aldo Manunzio, tipografo e editore alla fine del XV secolo, utilizza Festina lente per il suo logo e il suo motto.

 

 

 

 

 

Lentezza e velocità appaiono armoniosamente intrecciate: l’ancora tiene ferma la nave e le impedisce di allontanarsi con la corrente, il delfino invece solca veloce la superficie del mare.

 

Forza ragazze e ragazzi: Festina lente.

 

Fiorella Palomba

 


Altra Mente scuola per tutti - APS

info@altramente.org • P. IVA: 10582921002 • C.F.: 97550990580

 

Cerca nel sito

Pezzettini. Festa della Lettura a Torpignattara