Notice
Soccorso Scolastico - Report anno 2012/2013 Stampa
Martedì 27 Agosto 2013 08:06

Il soccorso scolastico volontario di Altramente ha per questo anno scolastico realizzato diverse attività.

Abbiamo operato ancora con l' associazione dei genitori della Di Donato per il doposcuola del venerdì, aiutando bambine e bambini delle scuole elementari a eseguire i compiti e studiare. Naturalmente abbiamo anche provato se pur limitatamente alle nostre poche ore di intervento a fornire "pillole" di metodo. Ci pare questo un contributo utile a migliorare la capacita' nello studiare e l' accrescimento di autonomia dei giovani allievi.

Presso la scuola media di Via Valente i nostri docenti volontari hanno seguito per tutto l' anno un gruppo di studenti soprattutto di etnia Rom che i consigli di classe ci avevano segnalato per aiutarli nella preparazione all' esame di terza media. I risultati positivi agli esami ci hanno dato grande soddisfazione. Qui di seguito potete leggere la relazione di fine anno. Nella scuola abbiamo anche svolto un corso di italiano per minori stranieri comunitari in quanto associati alla rete scuola migranti.

Il doposcuola presso la nostra sede e' stato svolto regolarmente una volta a settimana fino a giugno, anche con interventi individualizzati. L' esperienza e' stata interessante e contiamo di riprenderla per il prossimo anno nella nostra nuova sede a via Castruccio Castracane. Abbiamo intessuto relazioni con altre associazioni di zona per iniziare un lavoro in comune e condiviso.

Il laboratorio di scrittura alla scuola media di via Laparelli ha prodotto il terzo libro dei ragazzi: " il lavoro ideale" che abbiamo presentato con successo nell' aula magna della scuola con contributi dei rappresentanti della segreteria della CGIL zona Est Aniene. Riportiamo e-book.

Altramente fa parte della rete Scuola migranti e con loro siamo impegnati alla realizzazione di un convegno di approfondimento di tematiche che riguardano l' area minori che si terra' in autunno.

Tutte le attività riprenderanno il prossimo anno  scolastico. Per  i docenti volontari che lo desiderano si terranno incontri di formazione didattica e di metodologia di laboratorio e giochi di ruolo. Per l' insegnamento della lingua italiana a minori stranieri sono previsti incontri specifici.

Se chi ci legge ha voglia di impegnarsi con noi nello svolgimento di queste attività puo' contattarci e cominciare subito. Quando ci riuniamo per valutare ciò che facciamo ci diciamo sempre che la nostra e' una pratica sociale interessante, che mette al centro la relazione e lo scambio. Mettiamo in gioco le nostre  competenze e la nostra passione civile imparando cooperando.

Vi aspettiamo

RELAZIONE FINALE VIA VALENTE 2013

PROPOSTA DEL LABORATORIO DI SCRITTURA PER LE SCUOLE: GIOCARE CON LA RETORICA DELLE PAROLE