Notice
AltraMente Scuola per tutti - Libri e lettura
Marco Bersani - ACQUA IN MOVIMENTO PDF Stampa
Lunedì 19 Aprile 2010 11:03

Questo libro tematizza la complessità legata al problema acqua, sia a livello locale che globale. L'autore affronta la crisi idrica planetaria e le politiche di privatizzazione portate avanti dalle corporations del settore e sostenute dalle grandi istituzioni internazionali (Fmi, Banca Mondiale, Wto), la storia della privatizzazione in Italia, le lotte e le mobilitazioni sociali che attraversano i continenti del sud del mondo. Per arrivare poi ad analizzare i percorsi di lotta nelle realtà territoriali del nostro paese, arrivando fino alla costituzione del Forum Italiano dei Movimenti per l'Acqua e alla campagna nazionale per una legge di iniziativa popolare per la pubblicizzazione dell'acqua.
Di particolare rilevanza l'analisi teorica sull'alternatività strutturale e non mediabile fra gestione privata e gestione pubblica dei servizi idrici, così come le proposte – risultato di un'ampia riflessione culturale e politica dell'autore – per una gestione pubblica fondata sulla partecipazione diretta delle comunità locali.

(Edizioni Alegre, 2007)

 
Fernando Savater - CONTRO LE PATRIE PDF Stampa
Lunedì 19 Aprile 2010 10:40

Il titolo spiega già molto: "Contro le patrie". E Fernando Savater è altrettanto esplicito nella introduzione a questo volume, una raccolta di brevi saggi: "Le pagine che seguono studiano da diverse angolature la condizione (Sociale, politica, psicologia, simbolica...) delle identità collettive e la loro relazione con il perpetuarsi e il legittimarsi della violenza. Non si tratta di un'indagine erudita, impeccabilmente scientifica, né naturalmente in alcun modo neutrale. Il mio proposito è di combattere certe idee consolidate che considero letali, e di propugnare altri approcci o anche solo avanzare alcuni dubbi che mi paiono molto salutari. (...) Da una parte risulta perfettamente evidente l'esigenza di appoggiare i gruppi minoritari, gli emarginati, gli esclusi, chiunque resista alla omogeneizzazione coattiva dell'astrazione statale per sesso, lingua, tradizioni nazionali non rispettate, costumi, colore della pelle, facoltà psichiche, e altro ancora... in una parola, tutti quelli che rappresentano la differenza socialmente e politicamente rivendicata, opponendosi in questa maniera al Tutto vorace e unanime. D'altra parte, ciascuno di questi gruppi o minoranze, identificandosi come tale, adotta immediatamente tutte le rigidità belliche di autoglorificazione e di denigrazione polemica del contrario o del diverso, riproducendo così in miniatura la totalizzazione statale. Da un lato la differenza è schiacciata dalla coazione; dall'altro, diventa una fonte di violenza irrazionale che finisce per riaffermare la struttura militare dello stato".

 
Wu Ming - ALTAI PDF Stampa
Mercoledì 14 Aprile 2010 10:38

Recensione di Alessandro Barbero

Due gondole volano in cielo: è l’apocalisse di Venezia

Dieci anni dopo Q, i Wu Ming tornano ad affrontare in un romanzo, Altai, il calderone ribollente delle guerre e delle utopie cinquecentesche, in cui è sempre più facile riconoscere uno specchio dei nostri tormenti.
In questo decennio zeppo di eventi sinistri alcune cose sono cambiate, ed altre no. Il gruppo si è ritrovato al centro del dibattito su un «New Italian Epic» che riunirebbe molti diversi romanzi degli ultimi anni, fra cui opere degli stessi Wu Ming. Ad accomunarli, il rifiuto della frigidità postmodernista, l’accettazione senza complessi d’inferiorità dell’appartenenza ad un genere, come il giallo o il romanzo storico, e la capacità di parlare anche dell’Italia di oggi, direttamente o per la via obliqua del passato. Fra dibattiti, convegni, seminari e tavole rotonde, il nuovo romanzo esce portandosi addosso un bagaglio teorico e una visibilità virtuale che il primo non aveva, e non è facile leggerlo con la stessa freschezza e la stessa sorpresa.

 
Jorge Luis Borges - IL LIBRO DEGLI ESSERI IMMAGINARI PDF Stampa
Martedì 13 Aprile 2010 10:48

Recensione di Livio Ciappetta.

Una ricerca storica profonda, racconti intrisi delle inquietudini degli esseri umani, sempre sapientemente equilibrate dalla sottile vena ironica che accompagna il lettore in ogni pagina. Un libro da portare con se, da leggere di fronte ai tanti simboli che l’umanità ha lasciato nelle facciate delle chiese, nei libri antichi, o cercando di imitare e parafrasare la natura.

 
«InizioPrec.123456789Succ.Fine»

Pagina 9 di 9


AltraMente - scuola per tutti • Sede legale: Corso d'Italia, 29 • 00198 Roma

P. IVA: 10582921002 • C.F.: 97550990580 • info@altramente.org

 

Cerca nel sito

Pezzettini. Festa della Lettura a Torpignattara